In quali città resteresti e per quanto tempo se avessi solo un mese e mezzo in Europa?

Un mese e mezzo è un bel po ‘. Ricorda che l’Europa è davvero piuttosto piccola, se sei abituato alle distanze statunitensi. Quindi ne vedrai un bel po ‘. Inoltre, se vieni dagli Stati Uniti, sei abituato a spostarti in aereo e, secondariamente, in macchina; in Europa, saranno principalmente i treni.

Lisbona è fantastica. La cosa turistica da fare è andare a Pasteis de Belém, ma vale la pena farlo. Così gustoso! A seconda del budget, il governo portoghese mantiene un sistema di pousadas, che sono essenzialmente tutte vecchie case padronali ripulite e trasformate in B&B davvero carini. Non c’è modo migliore per vedere il Portogallo di poche notti in pousadas in diverse città.

Atene è una discarica, descritta come una “città di 24 ore” (il che significa che era il tempo massimo assoluto che dovresti pianificare di trascorrere lì) di Paul Theroux, e non c’è un esperto più grande in viaggio.

Quindi, procedendo: le due città in Spagna che consiglierei sono Barcellona (per l’architettura (Domènech più di Gaudí) e il cibo (Espai Sucre, Cacao Sampaka, ecc.)) E Bilbao (per il cibo e il Guggenheim) . A meno che non ti piaccia davvero l’architettura e la storia moresche, nel qual caso vorresti il ​​sud, Grenada e Cordoba. Non lasciarti bloccare a Madrid a meno che non ti piaccia davvero il cemento e il calore.

Monaco per un pomeriggio è un piacere; il museo oceanografico che era la base di Jacques Cousteau è meraviglioso, così come la collezione di auto di Ranier III.

Venezia è bella, così come Padova. Il viaggio in treno intorno al lato est delle Alpi da lì a Vienna è davvero bello, mentre i treni espressi che attraversano le Alpi sono in tunnel per la maggior parte del percorso, e davvero triste.

Vienna ha alcuni dei migliori musei del mondo e vale sicuramente due giorni.

Mi piace Zurigo e molte persone come Ginevra, ma sono città molto costose e, sebbene siano luoghi meravigliosi in cui vivere , non ci sono molte cose specifiche che ti attirerebbero per una breve visita . Come la gente scherzava su Internet: “È un ottimo posto in cui vivere, ma odio essere un visitatore”.

Parigi è Parigi, devi vederla se hai tempo in Europa. Almeno quattro o cinque giorni. Il Marais è il mio quartiere preferito e dove starei se fossi un giro turistico.

Bruxelles è la sede del governo europeo, ma è anche un perdente totale, ed è costantemente trascinata dagli europei, ma lo adoro, perché ha un calore e una cultura che sono autentici e attuali , non commerciano sulla gloria passata. Il cibo è cibo di conforto, la bevanda è birra e nessuno è pretenzioso. È davvero molto economico per gli standard europei.

Nei Paesi Bassi, se sei un turista, vai ad Amsterdam. Altre parti dei Paesi Bassi sono infinitamente migliori in cui vivere, ma Amsterdam è il posto giusto per vedere se stai visitando. Evita Central e il quartiere a luci rosse, rimani nel Jordaan o nei canali a ovest di Central. Guarda un film nel Tuschinski, l’unico palazzo cinematografico che abbia mai visto in Europa, paragonabile a quello per cui Los Angeles è famosa.

Dublino, Edimburgo e Glasgow sono tutte pulite. Londra, come Parigi, è assolutamente da vedere, anche se non altrettanto affascinante. Se questi ragazzi stanno pensando di andare al college e vogliono qualcosa di interessante da confrontare con i college statunitensi che hanno visto, vale la pena un giorno a Cambridge e un giorno a Oxford. Punting on the Cam e Pitt-Rivers e Ashmolean.

Helsinki ha alcune delle migliori architetture del mondo, ottimi ristoranti e il Museo Gallen-Kallela. Tallinn ha un bellissimo centro storico, dove si può mangiare orso e cinghiale (non tanto sdolcinato come si sta pensando, e vale la pena l’esperienza) e i migliori e più mascolini bonbon nell’universo. E Stoccolma è, come Parigi e Londra, una città europea da non perdere. Ma la cosa grandiosa di Tallinn, Helsinki e Stoccolma, è che ci sono traghetti economici (che sono essenzialmente giganti galleggianti galleggianti duty-free Costco) che vanno tra di loro durante la notte … Assicurati di andare ad ovest verso Stoccolma, e svegliati in tempo da guardare mentre attraversi l’arcipelago, con il sole che sorge alle tue spalle.

E questo è tutto. Sono sicuro di offendere enormemente molte persone che hanno buoni motivi per amare le proprie città, ma quelli sono quelli che continuano a riportarmi indietro.

Ancora una volta, ricorda, i treni, i traghetti, volano solo quando devi.

Un mese e mezzo è più di quanto abbiano fatto molti turisti in Europa. E sarebbe possibile vedere molto. Ma se vai a saltare di posto, ogni giorno o ogni secondo giorno in un nuovo posto, uno completerà la pista libera e semplicemente non godrai più di alcun posto dopo la quarta o quinta fermata. (Si scioglierebbe tutto in una zuppa di impressioni) Suggerirei di concentrarmi sull’Italia per più luoghi vicini l’uno all’altro che vale la pena vedere. La domanda sarà sempre, se l’interesse principale è lo scenario o la cultura, e forse la storia. Acconsento a un determinato mix. Lisbona come punto di partenza non è male. La città vecchia e da non dimenticare l’ex villaggio di pescatori Almada (ora sobborgo di Lisbona) dall’altra parte del fiume Tejo, attraversando il famoso ponte storico, tornando su un piroscafo del porto. Da qui guidate verso la bellissima e unica costa meridionale dell’Algarve. Riposati almeno tre giorni in un resort nel centro di Albufeira o Lagos, poi procedi a Siviglia, il centro storico della strada per l’America Latina, e molti edifici storici e sezioni tradizionali della città. Se l’architettura è interessante, fermati a Grenada e Avila sulla strada per Barcellona. Assicurati di localizzarti nei centri storici. È più economico e meno stressante, poiché i trasporti locali sono spesso difficili da capire e da gestire, quindi stancanti e causa la perdita di tempo ed energia preziosi. Inoltre, la maggior parte delle stazioni ferroviarie si trova nei vecchi centri cittadini, consentendo anche un facile accesso, nonché alloggi e luoghi di interesse. Barcellona è costosa ma piena di vita nei quartieri gotici e nelle vicine famose Ramblas, una passeggiata di cultura, eventi e vita quotidiana per turisti e gente del posto. Le connessioni ferroviarie sono buone e su base regolare. Procedi ora verso la Costa Azzurra (Costa Azzurra) che si collega alla Costa Azzurra (Costa de Flores) con diverse possibili fermate proprio lungo il percorso, tra cui alcuni luoghi, città e villaggi tradizionalmente incredibilmente conservati. Monaco / Monte Carlo è un must, Sanremo in Italia, la città vecchia e il porto di Genova, il porto più importante d’Europa per navi da crociera (e traghetti per isole e luoghi vicini) Venezia, una vera città unica al mondo, vale anche diverse giorni, ma assicurati di essere in posizione centrale o vicino a Piazza di San Marco o nella sezione locale proprio dietro la stazione ferroviaria (pensioni più economiche e più stile locale) da dove si può raggiungere tutto a piedi o dai famosi Vaporeti ”le barche che servono come gli autobus, poiché non ci sono strade per le auto nella vecchia città lagunare di Venezia. Visita Verona, Firenze, le Cinque Terre sulla strada per Roma. È tutto collegato da treni. Da Roma suggerisco un volo per la Norvegia del Nord (Tromsö o Bodö) per visitare gli scenari più spettacolari di questo pianeta: i famosi e degni fiordi e isole (Lofoten / Vesteralen) Un treno vi porterà da Narvik alla Svezia. Concentrati almeno quattro giorni per Stoccolma e dintorni, visita Sigtuna (sobborgo di Stoccolma e l’unica città vichinga conservata, di età superiore a 1000 anni, e ancora abitata. (Non è possibile menzionare tutte le attrazioni locali. Potrai verificarle in ogni luogo) ora prendi un traghetto da Stoccolma a Helsinky. Il giro in traghetto è spettacolare da solo. Passando le isole Shären lungo la strada con scenari sempre mutevoli di un classico nordico circostante. Helsinki era stata menzionata prima. Helsinki è la città più vivace di tutti della Scandinavia. Si consiglia vivamente di fare un salto a San Pietroburgo. (Ci vorrebbe un mese per vedere tutti i tesori culturali di quella città) Ci sono anche viaggi combinati in traghetto per diversi stati baltici, da Helsinki. Helsinki si collega direttamente con Atene Atene è una città molto frequentata, ma piena di storia. Individuati di nuovo vicino alla Plaka, la città vecchia di nuovo, e puoi raggiungere molti dei vecchi edifici e goderti la vivace città, senza combattere con la vasta t marmellate rafic. Fai un’escursione in nave alla vetrina dell’isola di Santorini, Vulcano, case-grotte (come alberghi, uniche per quell’isola) e incredibili viste sulla costa con tramonti proprio dalle terrazze del tuo hotel a Firostefano o Imerovigli (periferia sul bordo del cratere della capitale dell’isola Thira)

Penso che ora hai così tante impressioni sull’Europa, con cui puoi tornare a casa. (Certo, molti ora faranno notare che così tanti posti, come Germania, Parigi, Paesi Bassi, Austria, sono stati esclusi. La mia risposta. Se mai tornerai in Europa per un breve viaggio di sette-dieci giorni, puoi visitare quelli luoghi, perché sono vicini gli uni agli altri. E le sue città principali. Ma usa il tuo lungo soggiorno, potresti non avere mai più l’occasione di vedere le variazioni del continente. Naturalmente, sulla strada da Roma alla Norvegia e da Helsinki ad Atene si potrebbero scegliere compagnie aeree specifiche che includeranno una sosta in una delle loro basi / città in cui è facile aggiungere una fermata adizionale (come ad esempio Parigi, Berlino, Vienna, Zurigo, Amsterdam)

È un viaggio approvato e finanziato dalla scuola? Quanti studenti e eventuali accompagnatori, ecc.? Difficile dare una risposta specifica senza ulteriori informazioni. MA, noleggia un furgone se fattibile per il viaggio. Controlla i voli e i costi in Euro o ottieni i biglietti Eurorail in anticipo per tutti. Questo sarebbe un modo molto conveniente per viaggiare.

Città in cui andare, impostare una linea di mappa di base per ogni luogo ed è generalmente meglio rimanere almeno 3 giorni e notti per vedere le basi di quasi tutte le città, ma con ca. 6 settimane / 42 giorni resterei ancora un po ‘. I miei preferiti sono Monaco, Parigi, Losanna e Firenze.

Lisbona – 3, Barcellona e un paio di zone della spiaggia – 4, Parigi- 3, Amsterdam- 3, Berlino- 3, Monaco e Mts.- 5, Losanna e Mts locali 4, Nizza e Monaco-3, Firenze- 4, Roma- 4, Venezia- 2, treno, aereo o nave per Atene e almeno un’isola- 4. Totale = 42 giorni che devono includere il tempo di viaggio.

Ciò aggiunge fino a 15 aree in più o in meno. In aereo o in treno, che su alcuni è possibile prendere un pullman notturno, consente di risparmiare un giorno in quanto ognuno è ragionevolmente vicino. Se guidi, assicurati di disporre di driver validi e sicuri.

Potresti trascorrere 2 o 3 giorni ovunque, viaggi secondari, ecc. Con un’ottima pianificazione, ma il tempo, i ritardi di transpo possono trattenerti. Dipende dagli interessi del tuo gruppo, tutti stanno bene. Inoltre, ti rendi conto che non puoi vedere tutto o divertirti se fai una sosta di 1 o 2 giorni.

Per una tripla, ti suggerisco di consultare gli esperti, agenzia di viaggi professionale per aiutarti.

So come farlo vivendo in Europa per 8 anni e in genere ho guidato ovunque. Volò solo ad Atene.

Buona fortuna e buon divertimento.

Suggerimenti: assicurati di avere dei visti, se necessario, utilizza i bancomat per lo scambio di denaro (non è necessario trasportare un sacco di soldi in quel modo, avere una buona carta di debito), capire che il gas è molto costoso, utilizzare gli ostelli per risparmiare, ricercare il tuo scelte finali on line per eventi, condizioni meteorologiche, problemi, ecc. Viaggia leggero e spedisci a casa tutto ciò di cui non hai bisogno o acquista se pesante. Firenze è una città eccezionale per lo shopping. Pelletteria, arte, qualunque cosa. Monaco è una buona città per studenti. Non andateci durante Octoberfest in quanto è necessario prenotare un posto dove stare (11/12 mesi fuori) in anticipo.

Apporta le modifiche che desideri, è il tuo viaggio.

Starei solo in due o tre città. Il più delle volte mi concentrerei sulla natura (parchi), sui percorsi dei treni turistici, per vederlo e scoprirlo su una scappataia o in bicicletta per ottenere un ricordo più intenso e duraturo.

Trascorrerei circa 3-5 giorni per città. Il modo preferito di viaggiare è probabilmente in treno e in aereo.

Quindi diciamo Lisbona, poi in aereo per Granada, poi Amsterdam e Copenaghen, in treno per Berlino, Cracovia, Praga, Vienna, Roma, in aereo per Dubrovnik e forse con il traghetto Bari — Patrasso e poi in treno per Atene. Prenota i tuoi biglietti in anticipo per risparmiare denaro e assicurati di sapere in anticipo quali cose vuoi fare o vedere mentre sei in ogni città. Acquista i biglietti per siti come l’Alhambra in anticipo. Calcola un giorno per viaggiare tra le città.

More Interesting

Cosa devo sapere prima di fare l'autostop e fare surf sul divano in Europa?

Quale nazione d'Europa ha le persone più amichevoli, accoglienti e prodigo, che a volte sono felici di invitare a cena anche uno sconosciuto?

Viaggerò a Dusseldorf, in Germania, a settembre. Sarò lì per un mese e me ne andrò nei fine settimana. Come posso sfruttare al meglio il mio soggiorno lì?

Qual è la cosa peggiore che hai visto con i turisti americani in Europa?

Come zaino in spalla in Europa orientale mantenendo i costi al minimo indispensabile

In che modo le persone pianificarono un viaggio nel XVIII secolo? (Europa)

Quali sono i quattro principali paesi da visitare in Europa? Io e la mia famiglia vogliamo visitare l'Europa la prossima estate. Abbiamo in programma di andare per 2-3 settimane. Quali sono i migliori paesi da visitare lì? Siamo già stati in Spagna e Francia.

Che cos'è un buon sito web di pianificazione dei viaggi per l'Europa?

Qual è il momento migliore per visitare Parigi, scendere a compromessi tra folla e tempo (o altri fattori)?

Quanto dovrei budget per cibo di base, viaggi locali, roba turistica di base e bar / club medi nelle seguenti città europee?

Quanto costa un viaggio di 3 mesi in Europa per due persone con il budget più basso possibile?

Quanti soldi (in euro) devo spendere durante un anno di viaggio in Europa?

Visto Schengen: in quanto cittadino americano in visita in Europa, è problematico entrare nella zona Schengen, partire e tornare due volte, se il totale è inferiore a 90 giorni?

Quanto USD vorresti viaggiare in Europa per 2 settimane?

Come richiedere un visto Schengen dall'India e quali sono i requisiti finanziari