L’idea di razzi che volano da una città all’altra ha un senso?

Consideriamo l’attuale campione di missili commerciali a basso costo (SpaceX Falcon 9 / Dragon) contro la regina dei cieli, il Boeing 747.

Costo per volo

Falcon 9: $ 62 milioni a bassa orbita terrestre

Boeing 747: tra costi operativi compresi tra $ 24.000 e $ 27.000 l’ora con prezzi dei biglietti per un totale di circa $ 110.000 o più per un volo di 4 ore.

Posti a sedere

SpaceX Dragon: 7.

Boeing 747: la versione 747-400 passeggeri può ospitare 416 passeggeri in un tipico layout a tre classi, 524 passeggeri in un tipico layout a due classi o 660 passeggeri in una configurazione ad alta densità a una classe.

. . . possiamo quasi fermarci proprio lì. Secondo i prezzi attuali, un volo in orbita terrestre bassa, con una capacità del 100%, farebbe $ 8,8 milioni per posto.

Alcuni uomini d’affari esperti con quel tipo di denaro da bruciare potrebbero semplicemente riunirsi e acquistare una nuovissima Citation X, invece (~ $ 24 milioni) e sperimentare un volo rapido verso quasi tutti gli aeroporti del mondo su base regolare, piuttosto che soffiando tutto su un solo volo.

Sì, teoricamente ha senso; soprattutto tra aeroporti con una grande distanza tra loro, come New York e Sydney. Praticamente, forse non tanto (ancora).

Vedete, i razzi attualmente richiedono un’infrastruttura incredibilmente grande – piattaforma di lancio e torre, serbatoi di rifornimento di carburante, impianto di rinnovo, personale di manutenzione e di lancio, ecc. Inoltre, pensate allo Space Shuttle riutilizzabile, per esempio, e quanto tempo e risorse ha impiegato per rinnovarlo tra il recupero e il prossimo lancio. Riconoscere inoltre che i percorsi di lancio e ripristino DEVONO evitare le aree popolate sia per motivi di sicurezza che di sicurezza.

In questo momento, tutto ciò sarebbe proibitivamente costoso in senso generale. Forse sarebbe possibile tra coppie di città selezionate.

Ho lavorato per un’azienda: Rotary Rocket – Wikipedia che stava sviluppando un veicolo di lancio con equipaggio Single Stage to Orbit che sarebbe stato lanciato in modo classico ma che sarebbe tornato a terra usando l’autorotazione in stile elicottero. È stato progettato per posizionare i satelliti nell’orbita terrestre bassa (LEO) ed è stato progettato anche per un giro di uno o due giorni prima di essere pronto per essere lanciato di nuovo.

Una volta operativo, il nostro piano di follow-on consisteva nello sviluppo di una versione simile a un “business jet” che avrebbe fatto esattamente come la domanda postula.

L’idea di razzi che volano da una città all’altra ha un senso?


Sarebbe, se ci fosse un modo per farlo:

  • Affordable
  • Pratico per l’uso quotidiano
  • Sicuro per i viaggi umani
  • Ecologico

Sfortunatamente, gli aeroplani attualmente superano anche i razzi più all’avanguardia in tutti questi fattori.

Quindi no, l’idea non ha senso al momento.